Risoluzione delle controversie

NOVITÁ: il compenso minimo complessivo da versare all'Organismo è di euro 1.000, oltre oneri di legge, per la nuova procedura di esdebitazione dell'incapiente, prevista dal d.l 137/2020, come convertito.
Il compenso minimo complessivo da versare all'Organismo è di euro 2.000 per tutte le altre procedure di sovraindebitamento (accordo di composizione della crisi e ristrutturazione; piano del consumatore; liquidazione del patrimonio).
Tali compensi minimi sono comprensivi sia del compenso spettante al gestore della crisi designato sia del compenso spettante all'Organismo.

Per l'attivazione del procedimento è necessario fornire tutti i dati necessari per ricostruire la situazione economica, utilizzando il modulo cartaceo qui disponibile per il download o utilizzando il sistema di deposito online dedicato. Nessun pagamento è dovuto prima del deposito della documentazione.

La Segreteria, a seguito del buon esito delle verifiche necessarie e tenendo conto del caso concreto, invierà il preventivo con il prospetto degli acconti e le relative richieste di pagamento.
Il pagamento degli acconti avviene mediante bonifico su richiesta dell’Organismo.
Per agevolare l'accesso al servizio, al tariffario previsto dalla legge sono state applicate le riduzioni consentite.
Il costo complessivo del servizio sarà determinato sulla base dell'effettivo valore della crisi.

Accedi alla tua area riservata per attivare e monitorare la tua composizione della crisi.

Scarica qui il Regolamento completo di Tariffario e Codice di Autodisciplina.

_____________________________________________________ 

Polizza Assicurativa OCC: Lloyd's DSRC0030220-LB

 

download

  • Regolamento OCC 2021   382 K pdf