Risoluzione delle controversie

Fast Track Mediation servizio CAM

Agevolazioni dedicate ai casi originati dalla situazione di emergenza COVID 19.

Camera Arbitrale di Milano ha predisposto facilitazioni economiche per imprese, professionisti e consumatori.
Fast Track Mediation. Ai primi 100 casi depositati entro il 31 dicembre 2020, di valore economico fino a 100.000 euro, si applica la tariffa di 500 Euro per le prime 4 ore di incontro, invece delle attuali prime 2 ore di incontro. Inoltre le spese amministrative (244 euro) saranno richieste alle parti solo in caso di effettivo avvio della mediazione.
All’interno della documentazione depositata deve essere presente una dichiarazione dell’istante, che descriva la connessione tra la controversia e la situazione di emergenza determinata dalla pandemia in atto.
La segreteria ha facoltà di rigettare la dichiarazione se tale connessione è ritenuta insufficiente.

Le Fast Track Mediation Rules (FTMR) costituiscono un regolamento "base" ampiamente adattabile alle esigenze specifiche degli utilizzatori. 

Sono totalmente svincolate dal Decreto legislativo 28/2010 che disciplina la mediazione in Italia.

Le FTMR sono indicate nei casi in cui le parti abbiano bisogno di adattare la procedura alle proprie necessità ed esigenze strategiche: ad esempio, per nominare un mediatore conosciuto e apprezzato da entrambe o che possieda specifiche skills o che sia di una determinata nazionalità oppure non abbiano necessità del titolo esecutivo immediatamente spendibile in Italia.

Le parti che utilizzano FTMR hanno, inoltre, la possibilità di selezionare il mediatore all'interno di una lista che comprende mediatori stranieri dedicata o, ancora, di utilizzare i mediatori segnalati da altre istituzioni con cui CAM ha stretto accordi di collaborazione.